Volcom Pnt Teal XL Diablo gejsja1789-Abbigliamento tecnico

Volcom Pnt Teal XL Diablo gejsja1789-Abbigliamento tecnico

Vitis vinifera del villaggio di Baisepierre – quota 1390 m s.l.m. – Foto di Gian Mario Navillod.

Nel cuore delle Alpi, in Valle d’Aosta, è possibile osservare grappoli d’uva a quote elevate. Grazie ad Paladin CONCEPT COMBO Merluzzo Sgombro2705 che mi ha segnalato la vite di Baisepierre ad Arvier che cresce a 1390 m s.l.m.

Le macine della Valmeriana – Foto di Gian Mario Navillod.

Le macine della Valmeriana sono ricavateTRONCHESA PER GUAINA IDRAULICA CICLO BICI dalla pietra ollare, una pietra che prende il nome dal latino “olla“, pentola, perché è stata utilizzata sin dalla preistoria per realizzare oggetti che resistessero al calore come pentole, stufe e stampi per le fusioni. Grazie alla sua bassa durezza e alla facile lavorabilità in antichità Maillot de football Arsenal 19951996sono stati costruiti persino dei bracciali in pietra ollare(1)Paolo Castello, Stefano de Leo, Pietra ollare della Valle d’Aosta: caratterizzazione petrografica e inventario degli affioramenti, cave e laboratori in Bulletin d’Études Préhistoriques et Archéologiques Alpines, 2007,18, Aoste, versione digitatale disponibile qui. – Pag. 53.

Introduzione
Globus Piedini Antivibranti Accessori per Pedane Vibranti G1056
Ponte acquedotto sul Ru Crépellaz di Quart – Foto di Gian Mario Navillod.

Il tratto abbandonato del Ru Crépellaz derivava le acque del torrente Saint-Barthélemy a circa 1100 metri di quota e le portava fino al ponte acquedotto sul torrente Dèche.

L’acqua scorreva in tubi di cementoE13 CR.m104.30 Vassoio di Bicicletta, Rosso v6H posati a fianco della pista usata per i lavori. Il tratto abbandonato è esposto a caduta massi, alcuni hanno danneggiato la conduttura e piccole frane interrompono la pista di servizio. Si tratta di  un itinerario riservato agli escursionisti esperti e si consiglia di percorrerlo quando la vegetazione è a riposo.

Polygonatum odoratum lungo la mulattiera per il lago Lolair – Foto di Gian Mario Navillod.

Il Polygonatum odoratum, sigillo di Salomone, Ritchey Reggisella WCS 1BOLT zero UD Tappetino 350x27.2è una pianta velenosa dai fiori bianchi e dalle bacche blu. Attenzione ai bimbi, alcuni sono morti dopo averne mangiato le bacche.

KP3463 Canna pesca Trossoa Tremarella Sagitta 24gr Mulinello Shimano Catana CASG

I carnevali alpini in Valle d’Aosta.

Anche nel libro che Alexis Bétemps ha dedicato ai carnevali alpini nel 2018 si trovano qua e là tracce di quell’umorismo sornione che mi fa pensare alla satira graffiante del’Abbé Gorret temperata dalla proverbiale buona educazione dei nativi della Valgrisenche(1)

Ru scolpito nella roccia lungo l’Altavia1 (12 KG 26 LB Quest ProGrade Competition Kettlebell CrossFit Steel Kettle Bell) – Foto di Gian Mario Navillod.

Ieri ho fatto controllo di qualità e mappatura per OpenStreetMap con marcogino, mappatore esperto, ex dipendente Olivetti (è sempre un piacere ascoltare chi ha lavorato per Pipa stem 3T 3 TTT T T T 3 T 100 vintage bici bike corsa road Pinarello) che prima della pensione si occupava di controllo di qualità.RVCA lato linea a fascia nero S

 

Ponte acquedotto sul Ru Crépellaz di Quart – Foto di Gian Mario Navillod.SRAM GRUPO MTB SRM NX EAGLE GRUPO 170MM BOOST 32T DUB

Il Ru Crépellaz capta le acqua del torrente Dèche a circa 1000 metri di quota e termina la sua corsa a circa 900 metri di quota sopra il villaggio di Duclos di Quart.

Sopra la conduttura in acciaio una strada sterrata permette di pedalare senza sforzo lontano dal rumore delle auto. In fondo al vallone si trova una sorpresa inaspettata: un bellissimo ponte acquedotto con delle scritte incise che da accesso al tratto dismesso del ru e al villaggio fantasma di Vignolaz.

 

Croce di Armesson sul sentiero per il Monte Zerbion – Foto di Gian Mario Navillod.

Anche sullo Zerbion staSouthampton ai giocatori di formazione clodgear montati JERSEY Grandi Da Uomo 788 arrivando la primavera, la neve è trasformata, non occorrono più le ciaspole per raggiungere la vetta. Sono consigliati invece i ramponcini perché nel bosco ci sono ancora alcuni tratti ghiacciati.

Partenza da Promiod di Châtillon, parcheggio Sud (1490 m) dal guado sul torrente Promiod (1766 m) tratti di ghiaccio nel bosco, usciti dal bosco (2150 m) neve e prateria alpina si alternano.SCARPE GIRO STRADA TREBLE II NERO BIANCO n°41

Dislivello di circa 1200 m. Solo per gambe allenate. Click qui per la mappa.

Curiosità

Il 10 agosto 2014 la Guida Ambientale Riccardo Caserini ha accompagnato sullo Zerbion un gruppo di simpatici escursionisti cheNEW Piscifun The Ultimate Fishing Line Spooler Winding System FREE SHIPPING a causa delle condizioni meteo instabili non hanno potuto apprezzare l’eccezionale panorama che offre questa vetta.

PUMA evoPOWER 1.2 POP FG 10346801 Soccer Football Cleats scarpe stivali Cleat Spike
Ciaspolata notturna a Chamois – (C) AndreKina Photography – Viale Piemonte 14 Saint-Vincent +Specialites Corona Bicicletta Bcd104.10VZ32 Nero Cnc

E’ stata una bella emozione salutare gli ascoltatori di Caterpillar di Radio2 in diretta da Chamois nella giornata dedicata al risparmio energetico. A Palermo hanno spento l’Orto Botanico, a Venezia hanno spento Piazza San Marco, l’ambasciata di Spagna ha spento il tempietto del Bramante, a Bologna hannoCALCIO uomo della partita Acrilico MEDAGLIA 50mm, confezione da 10 con nastri, 3 Taglie spento le due torri, Milano ha spento i grattacieli di CityLife.

Cosa poteva fare il Sindaco del comune più alto della Valle d’Aosta, l’unico che ha scelto di fare a meno delle auto nel lontano 1955?

Una guida per i sentieri della Valle d'Aosta